Ultime chances in vista dei play offs

Il recupero tra Alleghe ed Asiago (4-0) ha assegnato alle ‘Civette’ di McKenna l’ultimo posto disponibile per la Coppa Italia in programma sabato 14 (Val Pusteria - Cortina e Bolzano - Alleghe le semifinali) e domenica 15 gennaio quando le due vincenti si incontreranno per il trofeo 2011/12. L’Alleghe ha saputo sfruttare la distrazione degli avversari, reduci dalla qualificazione nella Continental Cup, e l’ottimo momento del portiere Adam Dennis che ha mantenuto inviolata la propria gabbia, recupero compreso, per 224’ e 27’’ tra la ventiduesima e la venticinquesima giornata.

In campionato, dopo la disputa del secondo girone di ritorno ed a sole nove partite dal termine della regular season, sono due le sorprese: la conferma dell’ottima stagione del Pontebba (ora terzo in classifica con due suoi giocatori in testa alla graduatoria dei marcatori Tommy Goebel 45 punti 9+36 e  Kevin Devergilio 43 punti 23+20) e il disastro Valpellice che, partito per fare meglio della semifinale conquistata l’anno scorso, si ritrova all’ultimo posto con una squadra bersagliata da infortuni, delusa dai nuovi acquisti e incapace di trovare un suo gioco.

Bolzano e Val Pusteria hanno preso il comando abbastanza nettamente, ma i risultati avvertono che anche in questo ultimo girone di sola andata nessuna squadra potrà concedersi pause. Si gioca ora per entrare nelle prime quattro ed essere, nell’ordine, le teste di serie per i play offs (queste squadre si giocheranno la Coppa di Lega in attesa delle altre quattro qualificate ai quarti di finale); le altre sei squadre ripartiranno, con punteggi dimezzati, per stabilire le posizioni dal quinto all’ottavo posto con accesso ai quarti, mentre le ultime due si giocheranno un play out al meglio delle sette partite per evitare la retrocessione in A2.

Al momento si potrebbe affermare che, oltre a Bolzano e Val Pusteria, saranno Pontebba, Cortina, Asiago ed Alleghe a giocarsi i due posti sicuri nei play offs; Fassa, Renon, Vipiteno e Valpellice cercheranno invece punti importanti per non partire troppo svantaggiate nel girone a sei.

Il prossimo appuntamento è per metà gennaio con le notizie sulla Continental Cup, in programma il 13, 14 e 15 a Rouen, e sulla Coppa Italia; a quel punto anche per il campionato, mancando soltanto più quattro giornate, si saprà qualcosa in più.

RISULTATI E CLASSIFICA

18 recupero Alleghe - Asiago 4 - 0 (2-0, 1-0, 1-0)

19 Val Pusteria - Valpellice 9 - 0  (4-0, 2-0, 3-0) 
19 Cortina - Fassa 3 - 1 (0-1, 1-0, 2-0)
19 Alleghe - Vipiteno 2 - 4 (1-1, 0-2, 1-1) 
19 Bolzano - Renon 2 - 1 (1-1, 0-0, 0-0, 0-0, 1-0) tab 
19 Asiago - Pontebba 0 - 7 (0-2, 0-3, 0-2)

20 Renon - Cortina 2 - 1 (1-0, 1-0, 0-1) 
20 Pontebba - Bolzano 7 - 1 (0-0, 5-0, 2-1)
20 Vipiteno - Asiago 4 - 1 (2-0, 1-0, 1-1)
20 Fassa - Val Pusteria 2 - 3 (1-1, 1-1, 0-1) 
20 Valpellice - Alleghe 4 - 6 (0-2, 1-1, 3-3)
 
21 Alleghe - Fassa 1 - 3 (0-1, 1-0, 0-2)
21 Cortina - Bolzano 1 - 4 (1-2, 0-2, 0-0) 
21 Val Pusteria - Renon 2 - 3 (0-1, 1-0, 1-1, 0-1) ap 
21 Asiago - Valpellice 3 - 4 (0-2, 1-1, 2-1) 
21 Vipiteno - Pontebba 4 - 0 (1-0, 2-0, 1-0)
 
22 Renon - Alleghe 2 - 1 (1-0, 0-0, 0-1, 0-0, 1-0) tab 
22 Fassa - Asiago 4 - 5 (1-1, 2-0, 1-3, 0-0, 0-1) tab
22 Bolzano - Val Pusteria 4 - 2 (2-0, 1-1, 1-1) 
22 Valpellice - Vipiteno 3 - 2 (1-1, 1-1, 1-0) 
22 Pontebba - Cortina 4 - 0 (1-0, 3-0, 0-0)

23 Pontebba - Valpellice 5 - 3  (3-1, 0-1, 2-1) 
23 Vipiteno - Fassa 2 - 1 (1-0, 0-0, 1-1)
23 Val Pusteria - Cortina 4 - 1 (1-0, 1-0, 2-1) 
23 Asiago - Renon 5 - 0 (0-0, 4-0, 1-0) 
23 Alleghe - Bolzano 2 - 0 (1-0, 0-0, 1-0)

24 Fassa - Valpellice  4 - 1  (1-0, 2-1, 1-0) 
24 Cortina - Alleghe 0 - 4 (0-2, 0-2, 0-0)
24 Renon - Vipiteno 4 - 0 (1-0, 2-0, 1-0) 
24 Bolzano - Asiago 1 - 4 (0-2, 0-1, 1-1) 
24 Val Pusteria - Pontebba 2 - 3 (2-1, 0-0, 0-1, 0-1) ap

25 Alleghe - Val Pusteria 3 - 4 (2-2, 1-0, 0-2) 
25 Asiago - Cortina 1 - 0 (0-0, 0-0, 1-0)
25 Valpellice - Renon 6 - 3 (1-0, 3-2, 2-1)
25 Vipiteno - Bolzano 1 - 2 (0-0, 1-1, 0-1) 
25 Pontebba - Fassa 4 - 2 (1-0, 2-1, 1-1)
 
26 Alleghe - Pontebba 2 - 5 (1-0, 1-4, 0-1)
26 Bolzano - Valpellice 10 - 3 (2-1, 5-0, 3-2) 
26 Val Pusteria - Asiago 0 - 2 (0-1, 0-1, 0-0) 
26 Renon - Fassa 3 - 2 (0-1, 0-0, 2-1, 1-0) ap
26 Cortina - Vipiteno 7 - 2 (2-0, 3-1, 2-1)
 
27 Asiago - Alleghe 6 - 2 (0-0, 3-1, 3-1) 
27 Fassa - Bolzano 4 - 3 (1-2, 2-1, 0-0, 1-0) ap 
27 Vipiteno - Val Pusteria 4 - 5 (1-0, 2-4, 1-0, 0-1) ap 
27 Valpellice - Cortina 1 - 4 (0-0, 1-1, 0-3) 
27 Pontebba - Renon 1 - 4 (1-1, 1-1, 0-2)

CLASSIFICA: Bolzano e Val Pusteria 52 p., Pontebba 46, Cortina 45, Asiago 41, Alleghe 39, Fassa 36, Renon 35, Vipiteno 30, Valpellice 29.

CLASSIFICA (à la française): Bolzano e Val Pusteria 37 p., Pontebba 33, Cortina 32, Asiago 31, Alleghe 29, Fassa e Renon 27, Valpellice 21, Vipiteno 20.

CLASSIFICA LIGUE MAGNUS (à l'italienne): Rouen 33 p., Chamonix et Briançon 28, Angers 26, Morzine-Avoriaz et Dijon 23, Epinal 22, Strasbourg 21, Grenoble 17, Caen 16, Amiens 15, Gap 8, Villard de Lans 7, Neuilly/Marne 6.